AICC Home Attività 2011    Le attività della Delegazione Torinese
   dell'Associazione Italiana di Cultura Classica
   per l'anno sociale 2018.
Indietro  Itinerari                Fiandre 2018                                 





PROGRAMMA DEL VIAGGIO


Sulle orme di Erasmo da Rotterdam:
FIANDRE

dal 19 al 28 agosto 2018




PROGRAMMA:

1° giorno:

domenica 19 agosto 2018 - Torino / Nancy (704 km)

Ritrovo dei Signori Partecipanti in piazza Crimea - Torino.
Sistemazione sull'autopullman riservato e partenza via autostrada in direzione di Ginevra, passando per il Monte Bianco. Proseguimento, sempre via autostrada, per Nancy, via Dole. Soste durante il tragitto e pranzo libero "en route".
Arrivo a Nancy in serata, sistemazione nelle camere riservate in albergo (Hotel Ibis Nancy Centre et Congrés o similare).
Cena e pernottamento.

   visualizza la mappa




2° giorno:

lunedì 20 agosto 2018 - Nancy / Bruxelles (330 km)

Prima colazione in albergo e partenza (bagagli al seguito) con l'autopullman in direzione di Bruxelles.
Arrivo nella capitale belga per le ore 13:00 circa e tempo a disposizione per il pranzo libero.

   visualizza la mappa





Alle ore 14:00 incontro con la guida locale parlante italiano e visita panoramica della città ed inizio delle visite, con la Grand Place, la piazza centrale, cuore della capitale e Patrimonio dell'Umanità secondo l'UNESCO. Lungo i lati della piazza si allineano palazzi eretti in epoche diverse, ma tutti realizzati secondo un unico modello rinascimentale, dove gli elementi che richiamano lo stile italiano sono reinterpretati dallo spirito fiammingo.



   

   



   

Proseguimento con la visita alla Cattedrale Sts. Michel et Gudule, monumento gotico la cui costruzione si è protratta dal XIII al XVII secolo.

   

   



Arrivo infine all'Hotel NH Collection Bruxelles Centre e sistemazione nelle camere riservate per il gruppo.
Cena in hotel. Pernottamento.




3° giorno:

martedì 21 agosto 2018 - Bruxelles

Prima colazione a buffet in albergo.
Incontro con la guida locale parlante italiano e sistemazione sull'autopullman riservato.



Visita alla Casa di Erasmo, ad Anderlecht, sobborgo di Bruxelles. Erasmo è vissuto nel 1521 in questa casa gotica che racchiude una collezione di dipinti di primitivi fiamminghi (Holbein, Bosch, Metsys), sculture e mobili del XVI secolo; una biblioteca con le prime edizioni delle opere di Erasmo; un giardino "filosofico" per "pensare il mondo"; un centro studi, dove ricercatori continuano l'attività culturale di Erasmo.

   





   







   

Pranzo libero.
Nel pomeriggio visita della sezione d'arte antica nel Musée Royal des Beaux-Arts di Bruxelles per conoscere l'arte fiamminga, con quadri di Van der Weyden, Gérard David, Dierick Bouts, Bosch, Jan Gossaert, Memling, Quentin Metsys, Van Dyck e Rubens.

   

   













Rientro in albergo a Bruxelles.
Cena e pernottamento.


4° giorno:

mercoledì 22 agosto 2018 - Lovanio / Zoutleeuw / Sint-Truiden (c.ca 163 km)

Prima colazione a buffet in albergo.
Partenza in direzione di Lovanio per visitare l'Università. Nel XVI secolo l'Università di Lovanio fu un importante polo dell'Umanesimo europeo, in particolare per avere ospitato tra i suoi studenti e professori Erasmo da Rotterdam, il futuro papa Adriano VI e Giusto Lipsio.

   visualizza la mappa





   



   



   

   

Presso l'Università si terrà una cerimonia in lingua latina per la presentazione ufficiale della Collana CORONA PATRVM ERASMIANA (CESU / LOESCHER).





Pranzo in ristorante.
Nel primo pomeriggio, nuova sistemazione in autopullman e partenza in direzione di Zoutleeuw, per la visita alla Chiesa di S. Leonardo, eccezionale testimonianza dell'architettura gotica in Belgio, con il complesso tabernacolo in pietra, alto 18 metri, superbo capolavoro di Cornelis de Vriendt, detto Floris di Anversa.

   visualizza la mappa



   

   

Proseguimento poi per Sint-Truiden, nobile e severa cittadina, con gli affreschi e l'orologio astronomico del suo Béguinage.

   visualizza la mappa

   

   



   

Rientro a Bruxelles, Cena e pernottamento in hotel.


5° giorno:

giovedì 23 agosto 2018 - Bruxelles / Gand / Bruges (c.ca 107 km)

Prima colazione in albergo.
Rilascio delle camere e sistemazione dei bagagli sull'autopullman riservato.
Partenza in direzione di Gand e giro città con passaggio nei pressi del Beffroi, il Beghinaggio, il Pont St. Michel, la Graslei etc.

   visualizza la mappa



   









Visita alla Cattedrale di Saint Bavon, edificio gotico costruito su una precedente chiesa romanica, a partire dal secolo XIII. Nel battistero è esposto il famoso polittico L'Adorazione dell'Agnello di Dio (1432) dei fratelli Van Eyck.
Passeggiata nella breve strada Limburg, dove si allineano i principali palazzi medievali della città.



   

Pranzo in ristorante.
Proseguimento in autopullman in direzione nord-ovest per raggiungere Loppem per la visita al Castello, proprietà dei baroni van Caloen, interamente ricostruito a partire dal 1859 dall'architetto Jean de Béthune in stile neogotico fiammingo, di cui è considerato il capolavoro. Più volte residenza reale, il castello è ricco di opere d'arte, soprattutto quadri fiamminghi ed olandesi.



   

Arrivo infine a Bruges, uno dei siti più belli d'Europa, per la "poesia" emanante dall'insieme dei suoi monumenti.

   visualizza la mappa

Sistemazione all'Hotel Aragon (o similare) Cat 4*, nelle camere riservate.
In serata, cena in ristorante.



   

   

Per apprezzare l'atmosfera magica di Bruges, (di sera magnificamente illuminata), si partirà dopo la cena con il pullman per una visita panoramica by night della città (verso le 22:00). Pernottamento in hotel.


6° giorno:

venerdì 24 agosto 2018 - Bruges

Prima colazione a buffet. In questa giornata, le visite verranno effettuate a piedi (sosta obbligatoria dell'autista autopullman come previsto dalla legislazione vigente). Incontro con la guida in Hotel e visita del centro storico medievale di Bruges, Patrimonio dell'Umanità, cresciuto intorno alla Piazza Grande (Markt) ed al Burg, la culla della città, lungo le rive di numerosi canali. La visita inizia presso il Markt, la piazza circondata da edifici dei secoli XVI-XVII, ornati di frontoni triangolari, l'uno diverso dall'altro.



   

   

   

Il monumento più imponente della piazza rimane la torre di guardia, detta il Belfort (eretta tra i secoli XII-XV), simbolo della libertà e dell'autonomia di Bruges. Si arriva al Burg, la piazza dove si ergono l'Antico Tribunale, la Cancelleria Civile, il Municipio e la Basilica del Sacro Sangue.

   





All'interno dell'ospedale Sint Jan si trova il Museo Memling, che racchiude alcuni capolavori del pittore tedesco morto a Bruges nel 1494, fra i quali la Cassa di Sant'Orsola, con le miniature narranti la leggenda della santa.

   



Pranzo libero.
Nel pomeriggio si raggiunge il Begijnhof (Beghinaggio), un complesso religioso costituito dalle piccole case delle suore beghine, oggi abitate da monache benedettine, allineate intorno ad un giardino circondato da alberi.

   

Al termine della visita, rientro in albergo.
Cena in ristorante e pernottamento,

   visualizza la mappa




7° giorno:

sabato 25 agosto 2018 - Bruges / Anversa (c.ca 110 km)

Prima colazione a buffet. Rilascio delle camere e sistemazione dei bagagli sull'autopullman riservato. Partenza per Anversa, principale porto del Belgio, centro mondiale del diamante e città natale del pittore Rubens.

   visualizza la mappa

Il cuore della città è il Grote Markt (la Piazza Grande), circondato dagli splendidi palazzi cinquecenteschi e seicenteschi delle corporazioni.





Dietro la Piazza Grande si erge la Cattedrale di Nostra Signora, una delle chiese gotiche più vaste e più alte delle Fiandre. La costruzione è iniziata nel 1532 e si è conclusa più di un secolo e mezzo dopo. L'interno contiene alcune opere di Rubens, come l'Assunzione di Maria Vergine, la Crocifissione e la Deposizione.

   



   



Tempo a disposizione per il pranzo libero.
Nel pomeriggio visita della casa, in stile barocco, di Rubens, dove il pittore abitava e lavorava. Le sale interne sono ornate di mobili ed oggetti d'arte del secolo XVII.

   

   



Sistemazione in albergo (De Keyser Hotel, Cat. 4 stelle o similare) nelle camere riservate.
Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.


8° giorno:

domenica 26 agosto 2018 - Escursione a Rotterdam (c.ca 270 km)

Prima colazione a buffet.
Partenza per Rotterdam, nei Paesi Bassi, il più grande porto d'Europa e città dove nacque Erasmo nel 1466 (o 1469).

   visualizza la mappa



   

Incontro con il Vescovo em. di Rotterdam, S. E. Mons. Adrianus van Luyn, sponsor perpetuo e co-Presidente della collana CORONA PATRVM ERASMIANA (CESU-LOESCHER), con possibilità di partecipare alla S. Messa da lui celebrata per il nostro gruppo.
Pranzo in ristorante.

   



Nel pomeriggio, passeggiata nel centro della città dove si trova la cattedrale di San Lorenzo, internamente rifatta dopo la distruzione della seconda guerra mondiale. Di fronte alla cattedrale c'è la statua di Erasmo, realizzata da Hendrick de Keyzer nel 1622.
Raggiungiamo l'Erasmusbrug (Ponte di Erasmo), nuovo simbolo della città di Rotterdam, tra i ponti più famosi d'Olanda. Fu inaugurato nel 1996 come un importante collegamento tra la parte nord e la parte sud della città.





Rientro in albergo ad Anversa, cena in ristorante e pernottamento in hotel.


9° giorno:

lunedì 27 agosto 2018 - Anversa / Mechelen / Strasburgo (c.ca 480 km)

Prima colazione in hotel.
Rilascio delle camere e sistemazione dei bagagli sull'autopullman riservato.
Partenza in direzione di Mechelen (Malines) storica città, sede primaziale della Chiesa Belga.

   visualizza la mappa



   

La città è conosciuta per la torre della cattedrale e per i personaggi storici che qui soggiornarono; tra cui: Anna Bolena, futura consorte del re Enrico VIII d'Inghilterra, Margaret di York, terza moglie di Carlo I di Borgogna e Margherita d'Austria. Proprio durante la sua reggenza la città conobbe il massimo splendore.



   



Visita del Grote Markt (la Piazza Grande) circondato da edifici gotici, rinascimentali e barocchi ed ornato al centro dalla statua di Margherita d'Austria del 1849. Visita alla bellissima Cattedrale San Rumboldo, edificio gotico-brabantino iniziato nel 1217 e terminato tre secoli più tardi, al cui interno si ammirano le tombe dei vescovi, ed importanti oggetti d'arte tra cui il Cristo crocefisso di Antoon van Dyck.



   



La stupenda torre della Cattedrale, i cui lavori iniziarono nel 1452 ma i cui progetti e le tempistiche di costruzione - per diverse vicissitudini - cambiarono diverse volte, non fu mai ultimata come da progetto. Ciò non ha comunque impedito alla versione attuale della torre, alta 97 metri, di diventare il simbolo di Mechelen e di entrare a far parte del Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'UNESCO.

   

Pranzo in ristorante.
Nel primo pomeriggio, nuova sistemazione sull'autopullman e proseguimento in direzione di Strasburgo, dove l'arrivo è previsto in prima serata. Cena in hotel.

   visualizza la mappa







Dopo cena, passeggiata nel centro storico della città, per ammirare la Grande Ile (grande isola), patrimonio mondiale dell'Unesco, l'imponente Cattedrale gotica (solo esterno) splendidamente illuminata e le botteghe e le case a "colombages" (con le tipiche pareti a graticcio), vero e proprio salto indietro nel tempo.





Rientro libero in albergo e pernottamento.


10° giorno:

martedì 28 agosto 2018 - Strasburgo / Basilea / Torino (c.ca 560 km)

Prima colazione in albergo.
Rilascio delle camere e sistemazione sull'autopullman.
Partenza per Basilea, città svizzera dove Erasmo da Rotterdam morì nel 1536.

   visualizza la mappa



Sosta per la visita dell'antica Cattedrale romanica (Münster), sede della prima seduta del Concilio ecumenico di Basilea, all'interno della quale si trova la tomba di Erasmo, indicata da un lungo epitafio in latino.



   

   

Tempo a disposizione per una passeggiata nel centro cittadino, per ammirare il bellissimo Municipio, dove si incontrano architettura, arte e politica. Lo splendido Palazzo sulla Marktplatz è ancora oggi la sede del governo del Cantone Basilea Città.



   



Ad ogni angolo di Basilea inoltre si trovano edifici del XV secolo, ma anche opere di architetti contemporanei di fama internazionale.
Pranzo libero.
Nel primissimo pomeriggio, nuova sistemazione sull'autopullman e partenza per Martigny, Tunnel del Gran San Bernardo, Torino (c.ca 320 km) dove l'arrivo è previsto nel tardo pomeriggio.
Termine dei servizi.



HOTEL

Nancy - Hotel Ibis Nancy Centre et Congrés      ****



Bruxelles - Hotel NH Collection Brussels Centre      ****



Bruges - HR Aragon Hotel      ****



Anversa - SHR De Keyser Hotel      ****






QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

Base minimo 20 partecipanti      Euro 2000,00

Base minimo 30 partecipanti      Euro 1700,00

Supplemento sistemazione in camera singola (tutto il periodo)      Euro 470,00




LA QUOTA COMPRENDE

  • Noleggio autopullman GT 50 poltrone in partenza da Torino per tutta la durata del viaggio (10 giorni) secondo l'itinerario previsto in programma, con 1 giorno di sosta obbligatoria durante il percorso, costo autostrade e Trafori inclusi;
  • Sistemazione in camera doppia in hotel di cat. 3 stelle semicentrali nelle 2 notti di trasferimento (la prima a Nancy e l'ultima a Strasburgo) ed in hotel di cat. 4 stelle centrali con 3 notti a Bruxelles (Hotel NH Bruxelles Centre o similare), 2 notti a Bruges (Hotel Aragon o similare) e 2 notti ad Anversa (Hotel De Keyer, o similare) con trattamento di Mezza Pensione in hotel (9 cene e 9 prime colazioni) con menù a 3 portate, acqua e caffè inclusi (vino o bevande alcoliche non incluse)
  • 4 pranzi di mezzogiorno, con menù a 3 portate (bevande NON incluse) il 4°, 5°, 8° e 9° giorno;
  • Guide Turistiche autorizzate per una mezza giornata (3 ore + accoglienza in aeroporto) + due intere giornate (8 ore) a Bruxelles e dintorni; mezza giornata (2 ore) a Gand, guida interna al Castello di Loppem, un' intera giornata + due ore di servizio serale a Bruges, un'intera giornata (8 ore) ad Anversa ed un'intera giornata (8 ore) a Rotterdam, una mezza giornata (3 ore) a Mechelen, e mezza giornata (2 ore) a Basilea.
  • sulla base 30 persone inclusa anche seconda guida obbligatoria per le visite a Museo Reale di Belle Arti, Casa di Erasmo, Museo Memling, Casa di Rubens, dove il gruppo deve essere suddiviso in un numero massimo di 25 partecipanti ad ingresso;
  • Ingressi ai seguenti siti: Cattedrale St. Michel et Gudule e Museo Reale di Belle Arti a Bruxelles, Casa di Erasmo ad Anderlecht, Chiesa di S. Leonardo a Zoutleeuw, Beghinaggio a Sint-Truden, Cattedrale di Saint Bacon a Gand, Castello di Loppem; Basilica del Sacro Sangue, Museo Memling e Beghinaggio a Bruges, Cattedrale di Nostra Signora e casa di Rubens ad Anversa; Cattedrale di San Lorenzo a Rotterdam; Cattedrale di San Rumboldo a Bechelen ed alla Cattedrale di Basilea per un importo di euro 75,00 per persona (tariffe gruppo valide per l'anno 2017, soggette a possibile revisione per il 2018).
  • Un accompagnatore di fiducia Promotur Viaggi per tutta la durata del viaggio, con inizio/fine servizio dal luogo di partenza dell'autopullman a Torino.
  • Assicurazione medico-bagaglio base AXAassistance;
  • Tasse e percentuali di servizio


LA QUOTA NON COMPRENDE

  • il pranzo di mezzogiorno nel 1°, 2°, 3°, 6°,7 e 10° giorno di viaggio;
  • le bevande alcoliche ai pasti (vino, birra etc) che dovranno essere saldate direttamente ai ristoranti durante i pranzi e le bevande in genere durante i pasti in hotel;
  • Le tasse di soggiorno (da pagare direttamente in hotel) che sono in procinto di essere aggiornate per l'anno 2018, ed attualmente sono pari a circa 2,56/3,80 a persona al giorno (a seconda delle città/categoria alberghiera)
  • l' eventuale utilizzo serale del pullman (con esclusione di una serata a Bruges per un giro città di 2 ore, già inclusa ne " la quota comprende").
  • Mance ed extra di carattere personale e tutto quanto non specificatamente elencato alla voce "la quota comprende"


QUOTAZIONI AL 29/12/2018

Eventuali aumenti di costo attualmente non prevedibili (costo carburante, tasse, etc.) così come possibili variazioni di quotazione da parte dei fornitori quotati all'atto della richiesta di conferma prenotazione, potranno comportare una revisione della quota di partecipazione sopra menzionata;

E' possibile richiedere la stipula di un'assicurazione facoltativa contro l'annullamento, da emettere obbligatoriamente al momento della prenotazione al viaggio, a copertura delle penalità applicate in caso di mancata partenza per malattia certificata, ricovero ospedaliero, danni materiali alla casa, chiamata quale testimone in tribunale ed altri casi come da norme e condizioni della polizza Globy Giallo Allianz.
Il costo dell'assicurazione facoltativa viene conteggiato in percentuale sull'importo della quota individuale di viaggio (eventuale supplemento singola incluso) e corrisponde a circa il 6,9% del totale.

Si prega di prendere attentamente visione delle seguenti norme relative alle penali che verranno applicate in caso di annullamento o recesso da parte del viaggiatore, stabilite dalla legge.



PENALITÀ IN CASO DI CANCELLAZIONE:

dal giorno successivo alla prenotazione, fino a 60 giorni antepartenza:
importo totale della caparra confirmatoria

da 59 a 40 giorni antepartenza
50% della quota di partecipazione

da 39 a 15 giorni antepartenza
75% della quota di partecipazione

da 14 a 8 giorni antepartenza
90% della quota di partecipazione

da 7 giorni fino alla data della partenza
100% della quota di partecipazione

Nessun rimborso è previsto in caso di no-show o rientro anticipato.



APERTURA PRENOTAZIONI:

a partire dal 18 GENNAIO 2018




CHIUSURA PRENOTAZIONI:    

il 19 GIUGNO 2018

Attenzione: dato il numero limitato di posti (specialmente per le camere singole) si consiglia di procedere con la prenotazione al viaggio il più presto possibile, (senza attendere la data di chiusura delle iscrizioni) compilando la scheda d'iscrizione, insieme al versamento della caparra confirmatoria.



PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

TORVIAGGI by PROMOTUR SRL:
Corso Turati, 10bis
10128 TORINO
Tel 011 504142 – Fax 011 504145









Indietro  Itinerari                
Fiandre 2018                                 

© 2018 Davide Canavero - webmaster@aicc-to.it